Eri così..

Fiera e scontrosa, dolce e indipendente. La mia amica. La mia prima amica pelosa, quella che mi ha accompagnata in tutti questi anni di solitudine. Il tuo pelo color perla e i tuoi occhi come gemme di acquamarina. Eri tu, che quando arrivavo dal lavoro mi accoglievi, correndomi incontro non appena riconoscevi la mia auto [...]

mi manca…

quello che potevamo essere assieme. Tu no. Tu non mi manchi. Con le tue cattive maniere e quell'egoismo che ti contraddistingue. Mi manca il ricordo di noi. Di come io immaginavo quel nostro "noi" così lontano ormai. E non credo ci sará mai un altro "noi", nè con te nè senza di te.