Io

Immagino ciò che sono. Senza paure, mi scopro vera. I miei limiti sono raggiungibili. Fingendo interessi inesistenti, sorrido a chi mi guarda. È questa la mia "me stessa"? A quali inquietudini dovrò ancora rispondere? Non trovo un senso. Lentamente mi ricompongo, sorda ormai ai messaggi fasulli. Rinnovo l'amore materno, ma anche quello filiale; poichè entrambi [...]

Una parola che spaventa.

Mi hanno diagnosticato una lieve depressione. In realtà mi sono recata dal medico per un problema di insonnia che si manifesta con numerosi risvegli notturni. A tutto ciò si è aggiunta da qualche giorno, l'incapacità di prendere sonno. Dopo una, due notti passate così, in preda ad una nebbia che avvolge costantemente i miei sensi [...]