Jolly Molly

La vera storia del dott. Mortimer Granville e del suo casuale interessamento per la sessualità femminile. Ovviamente argomento da sussurro in epoca vittoriana e considerato importante tanto quanto lo zerbino fuori dalla porta. Eppure è proprio grazie al suo fortuito interesse verso l”hysteria”  che dobbiamo l’invenzione del ….

La scoperta alla fine del film!

Davvero ben fatto, anche divertente per certi accadimenti e comunque chiarificatore del perché la sessualità femminile abbia dovuto aspettare molti decenni per essere considerata argomento oltre che riproduttivo, anche di piacere. All’epoca le donne venivano sottoposte a isterectomia coatta nei casi in cui il loro spirito fosse come dire, un po’ troppo vivace ed inquieto.

Grazie alla storia “romanzata ovviamente” del dottor Mortimer e della sua invenzione, si comprende in maniera inequivocabile quanto l’essenza femminile sia stata repressa e ancora troppo spesso, lo sia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...