IL SACRO VENTAGLIO

Lui non era un faro qualunque; uno di quelli che se ne stanno fermi col mondo che gli gira intorno. No, davvero! Lui aveva deciso di camminare e seppur con un’andatura da “faro”, cominciò il suo viaggio verso la meta piú ambita di tutte. Pochi temerari vi erano giunti. Si trattava del Tempio del Sacro Ventaglio dell’Opinione.

Tra i fari, soprattutto quelli vecchio stampo, non c’era la possibilitá di esprimere il proprio parere. I giovani fari erano educati a starsene lí a far luce senza pensare. I fari anziani erano educatori inflessibili.

Ma lui Faro-boy era un vero ribelle e fascia sulla fronte e chitarra in spalla iniziò il suo pellegrinaggio verso il Tempio.

Molti sarebbero stati gli ostacoli e lunga la strada ma la sua caparbietá e la sua fiducia erano incrollabili.

Dovette attraversare il grande e sinuoso fiume di burro ma grazie all’amico quadro, che lo traghettò sulla sua tela fino all’altra riva, ci riuscí agevolmente.

Arrivò alla montagna del Merlo. Era imponente e maestosa. Non sarebbe stato facile superarla. Ma la fortuna è sempre in agguato (almeno per i fari) e signora Ruota che era una specie di sherpa di grande esperienza, gli venne in aiuto, indicandogli una scorciatoia segreta. Con quel suo incedere buffo e dondolante lo accompagnó all’ingresso di un tunnel che attraversava la montagna.

Si trovò dall’altra parte in un battibaleno e lo spazzino che puliva con costanza e metodo il tempio, lo guardó sbigottito, vedendolo apparire dalla roccia.

Ma fu ancora piú sorpreso quando Faro tirò fuori dalla sacca una grande quantitá di tubetti di dentifricio.

Pochi ne erano a conoscenza ma la Dea del Tempio del Sacro Ventaglio dell’Opinione ne era ghiotta. Il tutto celava una sacrosanta veritá. Come recitava l’incisione sulla porta del tempio: PRIMA DI ESPRIMERE UN’OPINIONE, ASSICURATI DI AVERE LA BOCCA PULITA E LA MENTE LIBERA DA OGNI PREGIUDIZIO.

Fantasia e delirio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...