La Donna e il Mare

barca-a-remi-pescatore

Una vecchia barca robusta e scrostata. A malapena se ne legge il nome. L’azzurro della pittura si intravvede appena sulle logore assi di legno, scheggiate e ammuffite. Un bordo rosso ne delinea la perfetta e antica forma in quel mare profondo e lievemente increspato.

Galleggia come in un bacino d’olio seguendo il lento movimento di quel flusso naturale che dolcemente la dondola, senza meta.

Come fosse indecisa, gira un po’ su se stessa, piegandosi a volte di lato, spinta da un vento dispettoso e impertinente, ma senza mai allontanarsi né affondare.

Nessuna corda la trattiene, nessuna ancora, nessun ostacolo.

Avvolta da calma e indefinibili orizzonti; l’assoluto silenzio concilia il suo riposo e le sue riflessioni.

Scivola, accarezzata da quel mare di serenità; abbracciando e finalmente amando i suoi logori e stanchi resti, lasciando che la vita semplicemente SIA..

 

foto dal web

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...