Era così

Come uno spazio vuoto

Mi lasciavo riempire

Sottomessa e schiava

Senza più amore per me.

L’espansione di te

Inondava ciò che di me

Non esisteva più.

Tratti irrispettosi

Ora mi annientano

E rivolgono a te

Ciò che di me è ancora

Inutilmente profondo.
M.G.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...