Eri così..

11760334_994313270609586_5964781000680493638_n

Fiera e scontrosa, dolce e indipendente.

La mia amica. La mia prima amica pelosa, quella che mi ha accompagnata in tutti questi anni di solitudine.

Il tuo pelo color perla e i tuoi occhi come gemme di acquamarina.

Eri tu, che quando arrivavo dal lavoro mi accoglievi, correndomi incontro non appena riconoscevi la mia auto ed eri sempre tu che dormivi al mio fianco. Il tuo musetto era il primo che vedevo la mattina; mi svegliavi sempre solleticandomi il naso con le tue lunghissime vibrisse. Ciao Morgana ti dicevo e tu mi leccavi la guancia, perchè sapevi che mi rendeva felice.

Non sono stati facili i nostri primi anni ma hanno valso la pena, perchè mi stai insegnando tanto.

A non mollare, a resistere e a sperare. A sperare che tutto passi e ritorni com’era qualche mese fa, quando ancora la tua salute non era minata da questa terribile malattia.

Ora barcolli, non senti più e il tuo sguardo ha perso tutta la fierezza di un tempo. Non salti più sul divano e sul tavolo e a stento cammini. Lo so, mi stai lasciando piano piano…

Ma quando ti accarezzo e mi guardi con gli occhi ormai grigi, ancora hai la forza di fare le fusa come a dirmi.. stai tranquilla, va tutto bene. Tu lo sai il dolore che ho dentro.

Sto facendo il possibile Morgana, e finchè potremo, ti terrò con me. Sarai tu a dirmi cosa fare quando arriverà il momento ed io saprò ascoltarti.

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...